Carrello

non ci sono prodotti nel tuo carrello

libri

L'ITALIA SMEMORATA

Pagine per salvare dall'oblio 150 anni di storia

  • 9788878475922
  • Giorgio Vecchio
  • 2020
  • 288
  • Varia
  • Disponibile
  • € 18,00
  • Compra

Le cronache quotidiane denunciano spesso la mancanza di memoria della storia nazionale nella popolazione italiana. Molti hanno dimenticato o rimosso le gioie e i dolori, le vittorie e le sconfitte del passato, condannandosi così a non comprendere appieno il presente, che del passato si nutre.

In questo libro l’autore accompagna i lettori in un processo di recupero della loro memoria storica, ripercorrendo i grandi temi della storia nazionale, dal Risorgimento all’Unità, dalla Grande Guerra alla Resistenza, dalla costruzione della Repubblica alla conquista del diritto di voto per le donne.

Le pagine dedicate alla Resistenza e al terrorismo allargano l’orizzonte verso l’Europa: la Resistenza è qui studiata sia come fonte originale del sogno dell’unità europea sia come una delle culle dell’ecumenismo; quanto al terrorismo, esso è inquadrato in una prospettiva di più ampio respiro.

Si riscoprono, infine, le vicende di tre importanti personalità, accomunate dall’anticonformismo e dalla passione sociale e politica: don Primo Mazzolari, anticipatore del Concilio Vaticano II e dello stesso pontificato di papa Francesco; Ida D’Este, una donna coraggiosa e sempre resistente, contro il fascismo e contro i compromessi dell’Italia repubblicana, e Nilde Iotti, il cui ossequio per le istituzioni parlamentari merita di essere ricordato soprattutto ai giorni nostri.

Proprietà dell'articolo
creato:martedì 5 gennaio 2021
modificato:mercoledì 15 settembre 2021