Carrello

non ci sono prodotti nel tuo carrello

libri

IL CREDITO SPEZZATO

Successi e fallimenti delle banche cattoliche a Parma.

  • Esaurito
  • € 13,00
Negli anni cruciali del decollo industriale e fino alla crisi degli anni Trenta un ruolo fondamentale è stato assunto dagli istituti cattolici di Parma e del suo territorio. La Cassa centrale cattolica, il Credito emiliano e la rete di casse rurali, garantendo un importante sostegno all’economia agricola e un solido collegamento tra città e campagna, hanno collocato Parma in primo piano nella storia del sistema di credito confessionale italiano. Gli autori del volume, un economista e uno storico, ripercorrendo i successi e i fallimenti del credito cattolico a Parma, delineano i contorni di un sogno che si spezzò traumaticamente nell’autunno del 1932, restituendo rilevanza a istituti e figure (fra tutti Giuseppe Micheli) sullo sfondo delle vicende dello sviluppo economico della città e della provincia, della formazione del moderno sistema bancario nazionale e dell’intervento sociale ed economico dei cattolici italiani.
Proprietà dell'articolo
creato:giovedì 4 giugno 2009
modificato:mercoledì 3 marzo 2021