Carrello

non ci sono prodotti nel tuo carrello

libri

  • L'ANATRA ALL'ARANCIAL'ANATRA ALL'ARANCIA

    Le piazze della Bassa diventano teatro e palcoscenico del melodramma lirico che si racconta con aneddoti e vicende
    • Disponibile
    • € 4,90
    • Compra
  • FIALEFIALE

    Il libro vincitore del Premio Luigi Malerba 2013
    • Esaurito
    • € 15,00
  • VIAGGIO FRA LE RIGHEVIAGGIO FRA LE RIGHE

    Le short stories finaliste del Premio Laquara
    • Disponibile
    • € 15,00
    • Compra
  • LA BELLA PRIMAVERALA BELLA PRIMAVERA

    La guerra che lacera e terrorizza rivissuta attraverso lo sguardo di un piccolo “bandito”
    • Disponibile
    • € 5,90
    • Compra
    • Disponibile
    • € 10,00
    • Compra

INSEGUENDO SALGARI

Uno stile insolito per scoprire e apprezzare un mondo non così lontano

  • 978-88-8871-029-7
  • Rossi Bruno
  • 2003
  • 300
  • Biblioteca Parmigiana del Novecento
  • Disponibile
  • € 4,90
  • Compra

Dal Brasile all’Indonesia, da Ravenna a Betlemme, passando per Taiwan e Cambogia: questi sono solo alcuni dei luoghi che Bruno Rossi ha visitato negli anni Sessanta e Settanta in qualità di inviato del “Corriere della Sera e della “Domenica del Corriere”, restituendone l’essenza spesso nascosta agli occhi del turista guidato e narcotizzato dai tour operators.

Bruno Rossi è stato nelle zone più diverse e lontane del globo registrando sul suo inseparabile taccuino impressioni e curiosità che ha raccolte qui per la prima volta.

Rossi ci conduce così nell’inferno del regime cambogiano con la voce di persone che hanno provato sulla loro pelle la violenza cieca; ci mostra un padre missionario in Bangladesh freddato per essere riuscito a trasformare un villaggio di reietti in un gruppo di persone consapevoli dei propri diritti; ci fa entrare nella vita dei “meninhos da rua”  tra furti e prostituzione a Belém, in Brasile.

Ma ci sono anche i paradossi della storia (i re nelle repubbliche africane); c’è Venezia, che contende a Ravenna e Livorno il primato di città più burlona d’Italia, e un gruppo di veneti trapiantati in pieno Messico.

Il mondo visto dagli occhi di Rossi è il mondo degli uomini: uomini lontani di terre lontane con pensieri lontani, che però si fanno un po’ più vicini e simili a noi pagina dopo pagina. E anche se Parma sembra estranea, questi viaggi straordinari nascono proprio sulle rive della Parma e sui libri di Salgari: il suo spirito d’avventura ha fatto un’altra vittima.

Proprietà dell'articolo
creato:mercoledì 25 novembre 2009
modificato:mercoledì 3 febbraio 2010