Carrello

non ci sono prodotti nel tuo carrello

libri

RENATO SERRA. MIO CARISSIMO

Il carteggio tra Renato Serra e Luigi Ambrosini

  • 978-88-7847-262-4
  • Andrea Menetti
  • 2009
  • 272
  • Opere inedite di cultura
  • Disponibile
  • € 15,00
  • Compra

PER LA PRIMA VOLTA IL CARTEGGIO TRA SERRA E AMBROSINI PRESENTATO IN VESTE DI INEDITO DIALOGO. 10 ANNI DI LETTERE CHE AFFRESCANO IL FORMARSI DELLA VOCAZIONE LETTERARIA DEI DUE PROTAGONISTI

C'è una stagione nelle nostre letture in cui alcuni autori ci appaiono più di altri detentori di una verità, i cui contorni sono non facili da delinearsi, ma il cui contenuto in fondo siamo ben in grado di avvertire. Renato Serra, a dispetto della brevità della vita, è stato un esponente di spicco di questa nobile schiatta, un autore che come pochi altri ha unito ad alte doti di critica letteraria un appassionato e fecondo registro di scrittura e una ricerca senza sosta nello svelar le pieghe esistenziali del vivere. Proprio come possiamo registrare in questo suo significativo carteggio con Luigi Ambrosini, compagno di liceo e poi letterato e giornalista: carteggio qui per la prima volta presentato nell'edizione curata da Andrea Menetti. Il formarsi della loro vocazione letteraria, il loro affacciarsi alla vita, i loro tentennamenti di fronte alle scelte che contano. Il tutto sempre sotto una forte e soggiogante spinta prodotta dal credo umanistico.

Proprietà dell'articolo
creato:mercoledì 9 dicembre 2009
modificato:giovedì 13 settembre 2012