Carrello

non ci sono prodotti nel tuo carrello

libri

VIVA V.E.R.D.I.

Il suono del Risorgimento

  • 978-88-7847-376-8
  • Marchesi Gustavo
  • 2011
  • 144
  • Varia
  • Disponibile
  • € 34,00
  • Compra

Viva V.E.R.D.I.” scrivevano sui muri di Roma poco prima che l’Italia divenisse unita, ed era l’acronimo di “Viva Vittorio Emanuele Re D’Italia!”. Quello slogan, cifrato per superare la censura, non era casuale visto che l’arte di Verdi fu da subito popolare, mai elitaria e che molte sue pagine corali esprimono un sincero amore patriottico. Verdi non fu un attivista ma tenne stretti rapporti con gli intellettuali lombardi più importanti in quel momento che mai nascosero i loro sentimenti antiaustriaci. A Londra conobbe e frequentò Mazzini e dopo l’incontro con Cavour venne indotto ad aderire al progetto di unificazione d’Italia sotto la guida dei re della casa dei Savoia.

Marchesi, uno fra i massimi esperti di Giuseppe Verdi, compie un’accurata indagine partendo dalle lettere e dai documenti dell’epoca per mostrare la ricaduta del suo pensiero politico nelle sue opere (sia nei libretti che nella musica) facendo emergere le sfumature di un rapporto tra il maestro e il popolo italiano che, lungi dall’essere esplicitato e dichiarato apertamente, è palpabile ed evidente. Il racconto è corredato dalle splendide fotografie di scena realizzate al Teatro Regio di Parma.

Il volume è realizzato in collaborazione con Teatro Regio di Parma e Casa della Musica di Parma, con il contributo di CePIM - Interporto di Parma, con il patrocino di Comune di Parma e Comune di Busseto.

Proprietà dell'articolo
creato:giovedì 29 settembre 2011
modificato:giovedì 23 febbraio 2017