Carrello

non ci sono prodotti nel tuo carrello

libri

  • PARMA 1943-1945PARMA 1943-1945

    Le ferite della guerra e la rinascita della città
    • Disponibile
    • €50,00
    • € 47,50 (-5%)
    • Compra
  • L'ANGELO TRA LE FIAMMEL'ANGELO TRA LE FIAMME

    L'incendio al campanile del Duomo
    • Esaurito
    • € 4,90
  • LE PARMIGIANELE PARMIGIANE

    Fotografie di Chiara Samugheo
    • Disponibile
    • €12,90
    • € 12,31 (-5%)
    • Compra
  • BOMBE SU MANTOVABOMBE SU MANTOVA

    La città e la provincia durante i bombardamenti (1943 - 1945)
    • Disponibile
    • €12,90
    • € 12,25 (-5%)
    • Compra
    • Esaurito
    • €20,00
    • € 19,00 (-5%)

SALUTI DA MANTOVA

Cartoline d'epoca dalla collezione Sergio Simonazzi - Volume primo

  • 978-88-7847-337-9
  • Luigi Sguaitzer
  • 2010
  • 79
  • Varia
  • Disponibile
  • €13,00
  • € 12,31 (-5%)
  • Compra

Il libro è una raccolta di cartoline d’epoca che hanno ritratto Mantova negli anni con i suoi luoghi simbolo, la tradizione dei carri e dei carretti, le zone militari, i luoghi di culto, il complesso ducale e molti altri. L’attenzione maggiore è rivolta alle strade, ai monumenti, alle piazze senza però dimenticare le persone come nelle immagini dedicate ai momenti dell’alluvione o in quelle che ritraggono le bugandere, le lavandaie, che svolgono il proprio lavoro sulle rive del Mincio. Nelle intenzioni dei due autori del volume, Luigi Sguaitzer e Sergio Simonazzi, sembrano rivivere le parole del poeta latino Virgilio, che qui ebbe i natali, quel “Mantua me genuit” che tanto vanto porta con sé. E l’orgoglio di appartenere a una città storica che “è stata la capitale di un ducato tanto piccolo quanto ricco di beni materiali, culturali e spirituali” rivive nella volontà di regalare ai lettori un pezzo di questa storia e della città, ben lontani dall’alterigia gli autori vedono il proprio lavoro più come un regalo per i mantovani e per i “foresti”.

Un percorso tutto fotografico che accompagna il lettore-spettatore in un viaggio per le strade e le piazze di Mantova e che gli permette di vedere com’era la città, cosa è andato perduto nel tempo, cosa è cambiato e cosa resiste immutato da anni. Il viaggio non lascia fuori nessun aspetto della città immergendo il pubblico in una dimensione dal gusto un po’ rètro accentuato dal bianco e nero, dal seppia e dalle prime stampe a colori delle cartoline pubblicate. Ogni categoria della collezione, sono sette, è accompagnata da un testo, che illustra ulteriormente e completa il senso delle foto, e dalla spiegazione di quasi tutte le cartoline riprodotte, non mancano aneddoti, curiosità e dichiarazioni legate alla città. Un compendio di storia mantovana scritto prima dalle immagini e poi dalle parole.

Proprietà dell'articolo
creato:venerdì 3 dicembre 2010
modificato:giovedì 13 settembre 2012