Carrello

non ci sono prodotti nel tuo carrello

libri

I GIORNI SOTTO LA LUNA

Lunari, almanacchi e cantari: la cultura popolare parmense nella Biblioteca Palatina

  • 978-88-7847-373-7
  • Michele Chiari
  • 2011
  • 132
  • Mirabilia Palatina
  • Disponibile
  • € 35,00
  • Compra

Il libro ripercorre la storia della datazione e il calcolo del tempo negli almanacchi e nei lunari parmigiani conservati negli archivi della Biblioteca Palatina, raccontando i cambiamenti nel modo di calcolare il tempo e registrarne il passaggio e soffermandosi sulle peculiarità di lunari e almanacchi: i primi poveri e ridotti all’essenziale nella parte decorativa, i secondi arricchiti, nel corso del tempo, di un apparato illustrativo che ne rende più gradevole l’aspetto.

L’analisi, che evolve da un’appassionata e paziente ricerca dei documenti contenuti nei fondi della Biblioteca Palatina, permette un viaggio nel passato, nei modi di dire, nelle abitudini sociali, nei mestieri, nella lingua della quotidianità parmigiana che ci ha preceduti. L’iconografia e le riproduzioni contenute nei lunari e nel testo conservano poi un gusto un po’ retrò, tipico di qualcosa che ci è arrivato nei secoli ma non abbiamo mai direttamente conosciuto. Calendari, sostitutivi dei giornali, oggetti d’arredo, gli almanacchi hanno contribuito a diffondere una sorta di letteratura popolare, i personaggi riprodotti erano in molti casi quelli ripresi dalla commedia dell’arte.

Con un lavoro di censimento, schedatura e archiviazione di tutto il materiale presente nei fondi, il volume presenta, dopo un’introduzione, la riproduzione dei lunari e degli almanacchi con relative schede esplicative del contenuto e dell’iconografia; corredate da curiosità e informazioni aggiuntive che aiutano il lettore nella comprensione. Una sezione, a cura di Ilaria Azzoni, è poi dedicata ai Cantari moderni, ulteriore forma di letteratura e informazione popolare. I cantari ci informano anche sulla moda e sul gusto del tempo, riportano situazioni e modi di dire satirici, illustrano, ancora una volta, un pezzo di storia poco conosciuto.

Proprietà dell'articolo
creato:giovedì 1 dicembre 2011
modificato:giovedì 13 settembre 2012