Carrello

non ci sono prodotti nel tuo carrello

libri

  • PALAZZO ZUNTIPALAZZO ZUNTI

    Un palazzo di giureconsulti per Giurisprudentia
    • Disponibile
    • € 18,00
    • Compra
  • IL GOVERNO DEL VESCOVOIL GOVERNO DEL VESCOVO

    Chiesa, città, territorio nel Medioevo parmense
    • Esaurito
    • € 8,00
  • CASTELLI E BORGHICASTELLI E BORGHI

    Alla ricerca dei luoghi del Medioevo a Parma e nel suo territorio
    • Disponibile
    • € 50,00
    • Compra
  • TERRA DI PIEVI TERRA DI PIEVI

    Storia, arte e spiritualità nelle pievi del territorio di Parma nel XIII secolo
    • Disponibile
    • € 50,00
    • Compra
  • MONASTERIMONASTERI

    Alle radici della città e del territorio di Parma nel Medioevo
    • Disponibile
    • € 50,00
    • Compra

CASTELLO DI MONTECHIARUGOLO... FORTISSIMA E INESPUGNABILE FABRICA.

Dalla vicenda storica del castello alla minuziosa e precisa descrizione degli ambienti aperti al pubblico

  • Esaurito
  • € 12,00

“... una rocca per quei tempi reputata fortissima e inespugnabile fabrica, per l’altezza delle cortine, e bastioni, per la grossezza delle mura e anchi fatti con molta ragione, diligenza e spesa grandissima, più tosto da Principe, e potente Signore, che da condottiero o capitano…”

La pubblicazione di questo volume colma finalmente una lacuna che per molti anni ha contrassegnato gli studi sul castello di Montechiarugolo, in provincia di Parma.

Uno studio che accompagna il lettore, dapprima nel percorso della vicenda storica del castello per guidarci, poi sapientemente nel complesso stratificarsi della sua affascinante architettura. La successiva minuziosa e precisa descrizione degli ambienti aperti al pubblico arricchisce il volume rendendolo, oltre documentato studio storico architettonico, anche una colta guida artistica che ci regala ipotesi, attribuzioni e scoperte davvero interessanti e suggestive.

Sicuramente affascinante è la ricostruzione della famosa biblioteca del conte letterato Pomponio Torelli, ricca di mille volumi. Era situata ai piani superiori, in un vano ora privo di soffitto, visibile dai camminamenti oggi non percorribili. In un futuro speriamo non lontano potranno essere resi fruibili grazie ad una precisa volontà della proprietà cui l’amministrazione comunale offrirà massima collaborazione trattandosi di un progetto molto importante per la valorizzazione del castello e del borgo.

Proprietà dell'articolo
creato:giovedì 4 giugno 2009
modificato:lunedì 15 febbraio 2010