Carrello

non ci sono prodotti nel tuo carrello

libri

NAPOLEONE BONAPARTE A PARMA NEL 1805

L'organizzazione degli stati parmigiani all'interno dell'Impero francese

  • 978-88-7847-025-2
  • Mario Zennoni
  • 2006
  • 84
  • I quaderni del Museo Glauco Lombardi
  • Disponibile
  • € 8,00
  • Compra
Napoleone Bonaparte visitò Parma durante il suo viaggio in Italia nel 1805; anche se si fermò in città per un solo giorno, la sua visita si rivelò fondamentale per la futura organizzazione degli Stati Parmigiani (già Ducato di Parma) all’interno dell’Impero francese.Mario Zannoni

Il libro si compone di tre sezioni: il primo capitolo riguarda la situazione di Parma alla vigilia dell’arrivo dell’Imperatore, sotto l’amministrazione provvisoria di Moreau de Saint Méry; il secondo è relativo a Napoleone nel 1805, al suo viaggio in Italia e ai suoi progetti per il territorio parmigiano; il terzo è incentrato sulla visita, sull’organizzazione della giornata che passò in città e su come Parma stessa si era preparata per l’evento.

Nell’appendice sono raccolte immagini dei marescialli di Napoleone, la trascrizione di una discussione avuta dall’Imperatore con un tenente di Ingegneria parmigiano e il catalogo dell’esposizione industriale allestita nei Giardini Pubblici di Parma.

Le fonti utilizzate sono carte dell’Archivio di Stato di Parma, manoscritti della Biblioteca Palatina e cronache contemporanee.

Proprietà dell'articolo
creato:giovedì 4 giugno 2009
modificato:giovedì 23 febbraio 2017